Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giovane fa perdere le sue tracce, apprensione in famiglia

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

E' stata una notte di grande apprensione quella della vigilia di Natale per i genitori di un ventunenne che dopo un litigio aveva fatto perdere le sue tracce. Una situazione che fortunatamente si è risolta nel migliore dei modi anche se sono state necessarie diverse ore per rintracciare il ragazzo. Un messaggio via cellulare, a quanto pare piuttosto inquietante, aveva destato subito allarme nei genitori del ragazzo, che provandolo a rintracciare e non riuscendoci, hanno così allertato anche la polizia. Servizio integrale a cura di Susanna Minelli sul Corriere dell'Umbria del 27 dicembre