Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Conto alla rovescia per gli Italiani Assoluti sulla terra rossa di Todi

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

La competizione degli Assoluti di Todi rimanda ai grandi campioni del passato. Quello dei Campionati Italiani Assoluti, la cui prima edizione risale addirittura al 1895, è un albo d'oro prestigioso, che vede al comando nel maschile Corrado Barazzutti, Nicola Pietrangeli e Fausto Gardini, tutti con 7 trionfi in carriera, e Lea Pericoli e Lucia Valerio nel femminile, che conquistarono 10 titoli a testa. Sabato 20, domenica 21 e lunedì 22 giugno andranno in scena le qualificazioni maschili, e lo stesso 22 inizieranno i match del tabellone principale. Domenica 21, lunedì 22, martedì 23 e mercoledì 24 giugno andranno in scena le qualificazioni femminili, e lo stesso mercoledì 24 inizieranno i match del tabellone principale. Tutti gli incontri fino ai quarti di finale compresi si disputano al meglio di due set su tre con tie-break sul punteggio di 6 giochi pari e con la disputa di un tie-break decisivo a 10 punti al posto del terzo set. Gli incontri delle semifinali e della finale si disputeranno con la formula dei tre set, tutti con tie-break a 7 punti sul punteggio di 6 giochi pari.