Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pluripregiudicato con villa con piscina in Umbria, sequestrata e confiscata

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La divisione anticrimine della questura e militari del G.I.C.O. – Gruppo d'Investigazione sulla Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza di Perugia hanno sequestrato e confiscato una villa con piscina a Bastia Umbra, del valore di 500.000 euro illecitamente posseduta da un pluripregiudicato perugino. Gli agenti della questura hanno ricomposto minuziosamente il profilo criminale del soggetto, specializzato nella commissione di reati di truffa, insolvenza fraudolenta, furto e ricettazione nonché già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Parallelamente, i militari del G.I.C.O. hanno ricostruito la situazione economica, reddituale e patrimoniale del proposto e del relativo nucleo familiare convivente, che ha permesso di individuare una sperequazione tra i redditi dichiarati, l'attività economica svolta ed il patrimonio immobiliare acquisito, ritenuto di ingiustificata provenienza. I beni confiscati sono stati presi in possesso dall'Amministratore Giudiziario nominato dal Tribunale, in attesa della definitività del provvedimento.