Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Foligno c'è un club molto ambizioso: la C4 ha pronti altri colpi a sensazione

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Il futuro sportivo della Polisportiva C4 è molto ambizioso. Si parte dall'acquisizione, sul campo prima, sulla carta poi, della vittoria del campionato di Prima categoria. Ammodernamento degli impianti sportivi del complesso sportivo di Sportella Marini di Foligno. Allargamento del settore giovanile. In tre istantanee il sodalizio del presidente Zoppi mostra i muscoli in vista della prossima stagione. Parlavamo di ambizione. La C4 nella prossima stagione parteciperà al campionato di Promozione e il suo direttore generale Marco Bianconi, ex falchetto con 30 presenze in prima squadra fra il 1995 ed il 1997, ha le idee chiare: “Il nostro obiettivo principale come società è di portare questa squadra e tutto il quartiere di Sportella Marini, nella categoria dell'Eccellenza regionale. Dopo essere partiti tre anni fa dalla Seconda categoria, quindi doppia promozione consecutiva. Intanto abbiamo confermato alla guida della squadra Giacomo Bicerna, tecnico molto preparato ed esperto nella gestione del gruppo. Nel frattempo stiamo costruendo una squadra competitiva, abbiamo trovato l'accordo con tre nuovi giocatori di grande calibro, Filippo Petterini, Riccardo Fattorini, David Matarazzi. A loro si aggiungono altri ex falchetti che erano già con noi, Matteo Coresi, Samuele Ciccioli, Daniele Fornetti, Giacomo Rospetti, Fabrizio Ferreira. In questa squadra ci sono tante bandiere del Foligno. Abbiamo altri obiettivi, rinforzare la squadra con due punte, pensiamo a Gabriele Fondi e Alessio Cardarelli, un centrocampista Mattia Cavitolo- insomma una C4 che si tinge sempre di più di biancoazzurro, conclude Bianconi- vogliamo giocatori che sposino il nostro progetto, per questo ci mettiamo tanta passione, oltre all'entusiasmo”. A dare più voce alla società C4 è il presidente Paolo Zoppi che parla delle strutture del sodalizio folignate nella prossima stagione: “ Per quanto riguarda gli impianti sportivi di Sportella Marini abbiamo un progetto che prevede la realizzazione di un altro campo regolamentare in erba, due piccoli campi per i primi calcio, due spogliatoi nuovi, oltre ad una nuova illuminazione”.