Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, escursionista si infortuna a Sant'Erasmo durante una passeggiata: salvata dai volontari del Sasu

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Escursionista si infortuna durante un'uscita in provincia di Terni, intervengono i volontari del Soccorso alpino speleologico Umbria per trarla in salvo. E' successo nelle prime ore di domenica 7 giugno 2020, caratterizzate da un bel sole, nel Ternano, che ha consigliato agli appassionati di passeggiate e trekking di inoltrarsi nei percorsi degli splendidi scenari dei dintorni della città dell'acciaio. Così intorno alle 9,30 la Centrale Unica Regionale del 118 (CUR) ha allertato il Sasu per intervenire in un'area montana a Sant'Erasmo, dove una escursionista - S.M. 54 anni, di Terni - si era infortunata percorrendo un sentiero. Sul posto è quindi arrivata una squadra del Sasu composta da tecnici e sanitari proveniente da Terni ed il personale del 118. Prestate le prime cure alla donna, i tecnici del Sasu hanno trasportata la paziente fino all'ambulanza. (Leggi del salvataggio dei tre ragazzi sul monte La Croce)