Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, vigili del fuoco salvano cucciolata di gattini

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

E' stata Roberta Cardinali con la figlia Gemma Goti a chiamare i vigili del fuoco per un intervento particolare. Erano diverse ore che dalla scarpata della E45 sovrastante via Volta, a Ponte San Giovanni, venivano ripetuti lamenti di cuccioli di gatto. Impossibile raggiungere i luogo da dove venivano questi richiami: di fame, di solitudine, di abbandono? Roberta e Gemma, che di micetti ne hanno due cucciolate, non potendo intervenire direttamente si sono rivolte ai vigili del fuoco che sono arrivati rapidamente sul posto, addirittura con due automezzi nell'incertezza del tipo di intervento da effettuare. Erano quattro piccoli cuccioli con il pancino, apparentemente sazio, ma forse abbandonati dalla madre o in ritardo per la poppata. Tutti in perfetta salute e felici tra le mani esperte dei vigili sono stati poi consegnati alla struttura di Collestrada che ha anche un settore riservato ai gatti. Un ringraziamento dall'intera comunità di Ponte San Giovanni è stato così all'intervento dei vigili che ha permesso una lieta conclusione della vicenda ma anche un encomio a chi ha segnalato il fatto dimostrando amore per gli animali fedeli amici e compagni di giochi e di carezze.