Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, più di novemila domande per la cassa integrazione in deroga

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

In Umbria sono 9.248 le domande ricevute per la cassa integrazione in deroga, di queste 8.865 sono quelle autorizzate mentre 383 sono state respinte. I dati, che arrivano dalla Direzione regionale Inps dell'Umbria e sono aggiornati a ieri, 29 maggio, parlano anche di 27.196 pagamenti effettuati. Sono, invece, 8.063 le domande per la cassa integrazione ordinaria e di queste 7.640 quelle autorizzate. Ammontano a 26.968 i pagamenti disposti. Per quanto riguarda il fondo integrazione salariale, sono 2.747 le domande ricevute e 2.071 quelle autorizzate per 15.995 pagamenti effettuati. La giunta regionale ha deliberato la possibilità per i lavoratori che siano ancora in attesa degli ammortizzatori sociali, di incassare l'anticipo della cassa integrazione in deroga e delle indennità per gli autonomi anche presso gli uffici postali.