Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus Umbria Terni, in sei festeggiano la fase 2 davanti a un locale della movida: multe della polizia

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Coronavirus in Umbria, a Terni in sei si erano ritrovati davanti a un locale della movida per festeggiare l'inizio della Fase 2. E' successo nella serata di lunedì 4 maggio 2020, intorno alle 21, ma la polizia li ha intercettati e sono scattati i provvedimenti del caso. Le sei persone - quattro ternani e due stranieri - sono state così sanzionate con la multa (che va da 400 a 3.000 euro). Sanzionato anche il titolare del locale che aveva favorito l'assembramento, servendo “shottini” in bicchieri di vetro su due botti davanti al locale, utilizzate a mo' di tavolino. Per il commerciante si valuta la sospensione della licenza, oltre alla sanzione amministrativa. Proseguono anche nella giornata di martedì 5 maggio i controlli per iol rispetto delle restrizioni legati al Covid 19, con indicazione di assoluto rigore per gli assembramenti e la violazione delle regole di frequentazione di spazi comuni e l'utilizzo delle mascherine. (Leggi dell'inizio della Fase 2 a Terni)