Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus Umbria Terni, zona rossa: ordinanza del sindaco di Giove: "Si possono accudire gli animali"

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Coronavirus in Umbria, è possibile entrare nella zona rossa di Giove, in provincia di Terni, per andare ad accudire gli animali. Lo stabilisce un'ordinanza del sindaco, Alvaro Parca, che risolve così il problema segnalato dai cittadini che avevano denunciato il pericolo di una vera e propria strage di animali. (Leggi dell'allarme lanciato sulla sorte degli animali) Invece l'ordinanza sindacale numero 39 del 18 aprile 2020 sancisce che è consentito l'ingresso e l'uscita alla e dalla zona rossa “alle persone che posseggono animali domestici e/o da cortile all'interno e al di fuori della stessa (zona rossa ndr) unicamente e strettamente per il tempo necessario al loro accudimento”. E' vietato comunque “ogni contatto con la popolazione”. Solo per il primo accesso bisognerà contattare la Protezione civile ai numeri 338 1501761, per accedere dal posto di blocco vicino Attigliano, o 339 1542979, per chi deve entrare dal posto di blocco nord, all'incrocio con la strada per Porchiano).