Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il vescovo Piemontese e i ternani chiedono la protezione del patrono

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, il vescovo di Terni Narni Amelia, monsignor Giuseppe Piemontese, guiderà un pellegrinaggio spirituale dei ternani verso la basilica del patrono della città e dell'amore, san Valentino, per chiedere la protezione del santo, perchè "con il suo sguardo benigno possa intercedere presso il Signore per liberarci dal male che ci avvolge". Il pellegrinaggio è previsto per sabato 18 aprile 2020 e il vescovo celebrerà la messa della domenica, ottava di Pasqua e della Divina Misericordia, alle  17, alla presenza del sindaco di Terni, Leonardo Latini, e di pochi altri religiosi. Al termine, dal sagrato della basilica, il vescovo impartirà la benedizione sulla città di Terni e sull'intera Diocesi con le reliquie del patrono san Valentino. La celebrazione e la preghiera saranno trasmesse da Teleterni e dai canali YouTube e Facebook della Diocesi di Terni Narni Amelia. (Leggi le parole del vescovo durante la messa di Pasqua)