Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus Umbria, la manifestazione Perugia 1416 rinviata a settembre. La decisione del Consiglio direttivo

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Coronavirus in Umbria, la rievocazione Perugia 1416 viene rinviata. Questa la scelta condivisa durante il susseguirsi delle riunioni del Consiglio direttivo (all'opera da mesi), e promulgata nelle ultime ore. L'appuntamento è stato posticipato a dopo l'estate: si va quindi dal 4 al 6 settembre per colpa dell'attuale emergenza sanitaria. “Come Perugia 1416 – commenta la presidente dell'Associazione, Teresa Severini - anche le altre feste di Rievocazione Storica umbre previste tra giugno, luglio e agosto, stanno rinviando all'autunno comprendendo che la funzione sociale sta anche nel dare una prospettiva di continuità. E questa di Perugia potrebbe essere la prima a ripartire. Auspicando, ovviamente, che ci siano tutte le condizioni di sicurezza. Nel frattempo, durante la stretta osservanza di #iorestoacasa, si continuano a fare progetti flessibili, in modo da poterla modulare secondo le necessità del momento”.