Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria, per minimetrò di Perugia resta lo stop. Anticipata chiusura di ascensori e scale mobili

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Il minimetrò di Perugia resta chiuso per l'emergenza Coronavirus. Il sindaco, Andrea Romizi, ha firmato un'ordinanza con la quale dispone la proroga, fino al 3 aprile, delle disposizioni contenute nella precedente ordinanza del 16 marzo. Non solo, quindi, resta sospeso fino al prossimo 3 aprile il servizio di trasporto pubblico assicurato il minimetrò ma, negli stessi giorni, continuerà ad essere anticipato alle 21 anche l'orario di chiusura del sistema di risalite all'acropoli, quindi l'ascensore inclinato del Pincetto, gestito da Minimetro, l'ascensore della Galleria Kennedy, operato da Busitalia; le scale mobili del Pincetto, operate da Minimetro; le scale mobili Rocca Paolina e le scale mobili di Piazzale Europa e Corso Cavour.