Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Umbria: primo caso di positività anche ad Amelia, in provincia di Terni

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

C'è un primo caso di Coronavirus ad Amelia. Lo ha annunciato venerdì 20 marzo 2020 il sindaco, Laura Pernazza. Si tratta di un uomo anziano, ultraottantenne, che è stato ricoverato all'ospedale Santa Maria di Terni. Malgrado la persona abbia già dei problemi di salute, sembra che al momento il virus non abbia portato ad un quadro clinico eccessivamente grave. Infatti l'uomo non è in terapia intensiva. Resta comunque la preoccupazione, vista l'età avanzata, da parte della sua famiglia. Le persone che vivono con l'anziano sono state sottoposte a tampone e al momento si trovano in una situazione di sorveglianza sanitaria. Ora, per i conviventi, si è in attesa delle risposte del tampone. Il sindaco invita la popolazione di Amelia a non fare allarmismi sui social. Si chiede che non siano fomentate notizie che non corrispondano al vero. Occorre attenersi quindi alle comunicazioni ufficiali. Fortunatamente, ha detto Laura Pernazza, l'uomo abita in campagna e non è venuto in contatto con tante persone. Ora si stanno valutando spostamenti e contatti, ma la vita sociale dell'uomo è stata veramente ridotta e contenuta, anche a causa delle condizioni di salute non buone che lo hanno relegato a casa negli ultimi periodi. Non risulterebbe quindi al momento che abbia frequentato persone al di fuori della sua famiglia. (Leggi della donna morta all'ospedale di Terni venerdì 20 marzo 2020)