Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, rinviata Agriumbria: doveva cominciare il 27 marzo. C'è la nuova data

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il Coronavirus fa saltare Agriumbria. E' stata rinviata l'attesa mostra nazionale dell'agricoltura, zootecnia e alimentazione che era in programma dal 27 al 29 marzo a Bastia Umbra, ad Umbriafiere. E' già stata individuata la nuova data nella quale si terrà l'iniziativa: appuntamento dal 18 al 20 settembre. Questa del 2020, è l'edizione numero 52.  L'anno scorso la manifestazione ha sfiorato le 100 mila presenze. Secondo quanto si apprende, negli ultimi giorni, nonostante la presenza degli operatori, c'era la preoccupazione del venir meno di molti visitatori e per la riuscita della manifestazione, gli organizzatori hanno deciso per il rinvio, individuando una nuova data. Per approfondire leggi anche: Agriumbria, l'assalto dei visitatori della scorsa edizione (foto)