Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, buca le gomme di un'auto: condannato a un anno

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Il Tribunale di Terni ha condannato a un anno di reclusione un ternano di 44 anni che, il 29 dicembre del 2017, aveva bucato gli pneumatici anteriori di un'autovettura nel parcheggio degli uffici Arpa di Terni, nei pressi del Tulipano. La pena è stata inflitta dal giudice monocratico, Massimo Zanetti. Tutto nasce dal fatto che l'uomo, come dipendente di una società incaricata proprio dall'Arpa, svolgeva servizio di portineria della sede ternana dell'agenzia in via Carlo Alberto Dalla Chiesa, con compiti di vigilanza. Vittima del danneggiamento, che ha portato il Tribunale ad accogliere le richieste formulate in aula dal pm Adalberto Andreani, una dipendente dell'Agenzia regionale per l'ambiente che, nel primo pomeriggio, si era recata al parcheggio e aveva lasciato lì l'auto per andare al lavoro. Quando poche ore dopo era andata a riprendere il mezzo per tornare a casa, si era ritrovata le gomme anteriori forate. Da qui la denuncia alle forze dell'ordine che, per accertare l'identità di colui che aveva compiuto il gesto, avevano acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in zona. Dispositivi che avevano immortalato l'uomo, poi riconosciuto anche dalla vittima, proprio negli istanti esatti, il tutto era durato circa un minuto, in cui era intento a forare gli pneumatici. Elementi decisivi ai fini dell'indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Terni e quindi sfociata nel processo che è culminato con il giudizio di primo grado. Nel contesto del giudizio non risultano parti civili costituite mentre la prospettiva, per il 44enne condannato, è ora quella dell'appello per tentare di ribaltare la sentenza di condanna. Gli accertamenti sui fatti denunciati erano stati condotti dai carabinieri del comando stazione di Terni. All'origine del gesto sembra che ci fossero vecchi dissapori fra i due. Sfociati in un gesto che non è però rimasto impunito. La pena comunque è stata sospesa. (LEGGI DEL CASO IN UMBRIA DI DECINE DI AUTO CON LE GOMME DANNEGGIATE)