Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, cittadini decisi a scendere in piazza per il taglio degli alberi al parco Vittime delle Foibe

Sabrina Busirivici
  • a
  • a
  • a

Il comitato Ginko Biloba ha fatto il punto sulla situazione del verde a Perugia e del taglio alberi in particolare realativa al parco Vittime delle Foibe, ma più in generale di tutta la città. Il comitato martedì 25 febbraio ha tenuto incontro al cva di Madonna Alta. “Un centinaio di persone è intervenuto - ragguaglia Alvaro Lanfaloni in rappresentanza dell'assemblea -. Siamo rimasti soddisfatti di quanto l'interesse sia andato oltre il nostro quartiere”. Il confronto è servito soprattutto a decidere di coagularsi in un presidio, probabilmente da mettere in calendario per il 7 marzo, diretto alla strenua difesa del verde cittadino. Più le esigenze messe sul tavolo: dalla necessità di una manutenzione più frequente, a una maggiore partecipazione ai programmi di riqualificazione fino a un attento monitoraggio di abbattimenti e reimpianti. Il comitato non si tira indietro e propone anche collaborazione con il Comune per l'attività di cura del verde.