Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, primo morto in Italia: è uno dei due contagiati in Veneto

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, c'è il primo morto in Italia. La vittima, un uomo di 77 anni di Monselice, in provincia di Padova, è uno dei due infetti ricoverati a Padova, due anziani, residenti in provincia, precisamente a Vo' Euganeo. I pazienti erano stati ricoverati nel reparto Malattie Infettive dell'Azienda Ospedaliera della città. Poi, nella tarda serata di venerdì 21 febbraio, la notizia del decesso. Le due persone ricoverate, secondo quanto ricostruisce la stampa locale, frequentavano lo stesso bar, ed erano state ricoverati 15 giorni fa all'ospedale di Monselice. Non è chiaro come i due possano aver contratto il virus. Pare certo, comunque, che non abbiano visitato la Cina di recente. Il ricovero a Monselice era stato inizialmente per infezione polmonare.