Tari, Perugia e Terni tra i Comuni meno efficienti d'Italia

Il caso

Tariffa rifiuti in quattro rate, salta la simulazione sui costi. Stop fusione tra Gesenu e Ap ambiente

17.02.2020 - 21:36

0

La nuova tariffa rifiuti si pagherà in quattro rate. Questo è certo. Ma non si sa ancora quanto si pagherà. Il consiglio comunale ha approvato, con 19 voti a favore (maggioranza) ed 11 astenuti (opposizione), la pratica sulla rimodulazione delle scadenze di versamento per la Tari 2020. Il pagamento è così scandito: tre rate di acconto il 3 aprile, il 3 luglio e il 3 settembre, più una quarta a saldo il 3 dicembre. Il nuovo sistema di calcolo tariffazione decretato da Arera, l’Autorità di regolazione per energia, reti ed ambiente, è  complesso. Al momento i Pef dovrebbero essere approvati entro aprile 2020, ma Anci ha già chiesto che tutto venga differito al 2021. Le prime tre rate di acconto sono calcolate in base all’84% della tassa dovuta per il 2019, mentre il pagamento di dicembre discenderà dal saldo rispetto al nuovo sistema di tariffazione. Non è possibile pagare tutto con un unico bollettino. L’Amministrazione comunale, in merito alla questione della tariffa, ha chiarito che ad oggi non è possibile fare alcuna simulazione su Pef e, tantomeno, tariffa perché non è dato sapere se i nuovi criteri per la redazione dei piani (peraltro molto complessi) dovranno essere applicati da subito cioè entro aprile. Oppure slitteranno al 2021 come richiesto da Anci. In ogni caso, se possibile, l’intenzione del Comune di Perugia è di mantenere la tariffa invariata rispetto al 2019. La nuova tariffazione Arera “definisce e seleziona in modo puntuale i costi connessi alla gestione dei servizi”, che verranno pesati e inseriti nei costi tariffari. Soprattutto, ci saranno valutazioni di efficienza del gestore da parte dell’Auri, l’autorità unica regionale sui rifiuti costituita dai 92 Comuni. Ma il calcolo è complicato. Per questo la giunta comunale ha autorizzato la revoca della fusione per incorporazione tra Gesenu (partecipata al 45%) e Ap produzione ambiente. La società fa parte del gruppo Gest capitanato dalla stessa Gesenu ed è specializzata in rifiuti speciali e pericolosi. “E’ evidente”, è scritto nella delibera “che una ‘commistione’ di servizi come i rifiuti urbani e quelli speciali in una stessa struttura, potrebbe generare diseconomie connesse alla rendicontazione dei costi: ad esempio un autista che effettua due diversi servizi oppure l’utilizzo di uno stesso mezzo per i due servizi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Max Colaci (Sir Volley) ai tempi del Coronavirus : "La pallavolo mi manca tanto, ma ho riscoperto la famiglia"
coronavirus

Video Max Colaci (Sir Volley): "La pallavolo mi manca tanto, ma ho riscoperto la famiglia"

Ai tempi del Coronavirus è senza pallavolo non è facile per uno, come Max Colaci, che è in campo da un quarto di secolo, da quando a 10 anni iniziò con il minivolley. Il libero della Sir Safety Conad Perugia ha parlato delle sue giornate scandite dall'emergenza Covid 19 in un'intervista a Maurizio Colantoni, voce della pallavolo di Rai Sport, nella quale confessa quanto gli manchino anche le ...

 
Belen Rodriguez, il grande sogno è la libertà. L'urlo finisce su Instagram: "Voglio uscire"
Social

Belen Rodriguez, il grande sogno è la libertà. L'urlo finisce su Instagram: "Voglio uscire"

Voglio uscireeee! Lo urla Belen Rodriguez che evidentemente inizia a non sopportare più la quarantena. La modella e showgirl posta sul suo profilo Instagram un video in cui svela tutta la sua voglia di riconquistare la libertà perduta a causa dell'isolamento domiciliare da Coronavirus. Inizialmente accenna un breve movimento di danza, poi si porta la mano sulla bocca e... non trattiene il grido ...

 
Coronavirus, sanificazione di strade e spazi pubblici a Sigillo: il video dei vigili del fuoco
Coronavirus

Sanificazione di strade e spazi pubblici a Sigillo: il video dei vigili del fuoco

Coronavirus, eseguita la sanificazione delle strade e degli spazi pubblici a Sigillo. Come mostra il video, durante la notte di venerdì 3 aprile, infatti,  la squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Gaifana, è intervenuta nelle aree esterne di punti vendita di generi alimentari, ufficio postale, tabaccherie, carabinieri,  Palazzo Municipale, Casa di riposo, distributore carburante, ...

 
Elettra Lamborghini supera Diodato: Musica e il resto scompare oltre 26,2 milioni di click. Regina di Sanremo
MUSICA

Elettra Lamborghini supera Diodato: Musica e il resto scompare oltre 26,2 milioni di click. Regina di Sanremo

Elettra Lamborghini supera Diodato, vincitore di Sanremo. O meglio: Musica e il resto scompare passa davanti a Fai rumore e diventa la canzone con il maggior numero di visualizzazioni su Youtube. Il brano della cantante ed ereditiera va oltre le 26 milioni e 200 mila visualizzazioni e passa davanti (ovviamente per questo parametro) al pezzo che ha trionfato al settantesimo Festival di Sanremo. ...

 
Stasera in tv, programmi e film di sabato 4 aprile 2020: da Bonolis e Fiorello cosa c'è da vedere

Televisione

Stasera in tv, programmi e film di sabato 4 aprile 2020: da Bonolis e Fiorello cosa c'è da vedere

Stasera in tv, sabato 4 aprile 2020. Ecco cosa c'è da vedere sul piccolo schermo, una offerta davvero ampia per gli italiani a casa per le norme per evitare di contrarre il ...

04.04.2020

Stasera in tv, Ciao Darwin torna sabato 4 aprile 2020 su Canale 5: la sfida che è stata scelta

Televisione

Stasera in tv, Ciao Darwin torna sabato 4 aprile 2020 su Canale 5: la sfida che è stata scelta

E' sabato e Mediaset rilancia Ciao Darwin 8 che dà risultati importanti. Stasera, sabato 4 aprile, in prima serata, su Canale 5, ecco la replica del programma di Paolo ...

04.04.2020

Amici 2020 serale, cifre e premi dell'edizione vinta da Gaia: pioggia di soldi sul talent di Maria De Filippi

Talent

Amici 2020 serale, cifre e premi dell'edizione vinta da Gaia: pioggia di soldi sul talent di Maria De Filippi

L'edizione di Amici 19 di Maria De Filippi che si è conclusa con la finale di venerdì 3 aprile 2020, è stata piuttosto ricca. La vittoria è andata Gaia Gozzi che si è ...

04.04.2020