Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, suore troppo anziane scuola elementare di Spoleto a rischio chiusura

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

La scuola elementare delle Maestre Pie Filippini ora rischia seriamente la chiusura. Succede a Spoleto. Il progetto di rilancio della Diocesi di Spoleto-Norcia, proprietaria del plesso, è naufragato e le quattro suore rimaste sono troppo anziane per mantenere una attività comunque impegnativa. Per lo storico istituto aperto nel 1823 per volontà di papa Leone XII, lo spoletino Annibale della Genga che voleva sanare la piaga dell'analfabetismo nella sua città natale, si prospetta dunque un inesorabile “spopolamento” delle classi elementari, passate da 27 alunni a 15. E anche l'arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo parla di "progetto non più sostenibile". SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI GIOVEDI' 13 FEBBRAIO