Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, Nestlé-Perugina sempre più tecnologica: anche gli operai dovranno saper usare tablet e computer

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Perugina sempre più tecnologica, con operai in grado di usare tablet e computer. Nestlé Italia ha lanciato la digitalizzazione della fabbrica di San Sisto con corsi di formazione per tutti i dipendenti. Di questi ed altri aspetti si è parlato nel corso dell'incontro tra azienda e sindacati che si è svolto martedì in Confindustria. “Tutti gli addetti - sottolinea il responsabile delle risorse umane di Nestlé Italia, Gianluigi Toia - devono essere in grado di usare le nuove tecnologie per arrivare ad avere una fabbrica interconnessa e all'avanguardia 4.0. Ciò non significa abbandonare il lavoro manuale, che svolgono molti nostri operai, anzi le due cose vanno di pari passo”, aggiunge ancora Toia. Per quanto riguarda i dati su volumi e investimenti i vertici della multinazionale si sono riservati di dare tutti i dettagli al prossimo Coordinamento aziendale che si terrà a fine marzo a Milano. Leggi anche: Nestlé Italia, 200 milioni di investimenti in 3 anni SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MERCOLEDI' 12 FEBBRAIO 2020