Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, riemergono ceneri industriali a Fabro: subito ricoperte

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Riemerse ceneri industriali Enel a Fabro. Lavori di escavazione per la messa in posa di una tubatura nella zona artigianale hanno portato alla luce sabato le polveri frutto dei processi industriali delle centrali di La Spezia e Vado Ligure. Sono state subito ricoperte, dopo la segnalazione del consigliere di opposizione Walter Moretti (Fabro cambia). Sono le stesse ceneri per cui c'è stata un'inchiesta sia a Fabro sia in Valnestore, quest'ultima culminata i due processi: uno per danno ambientale in cui è stata richiesta l'archiviazione e uno per omessa bonifica al vaglio dei giudici, dove Enel ha chiesto la messa alla prova con ripristino delle aree contaminate. A Fabro Moretti ha sollecitato carabinieri del Noe e della forestale. Pezzo completo nell'edizione del 4 febbraio del Corriere dell'Umbria