Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inchiesta sui rifiuti pericolosi, indagato anche ex sindaco ed eurodeputato

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

C'è anche Francesco Baldarelli, ex eurodeputato Pds ed ex sindaco di Fano, già esponente Pd, tra i 93 indagati nella maxi inchiesta della Procura di Perugia sul traffico illecito di rifiuti pericolosi elettrici ed elettronici. Nel fascicolo perugino compare come proprietario del 9,5% e “gestore di fatto”, scrivono gli inquirenti, della Accord Phoenix spa, che ha sede proprio nel capoluogo abruzzese. E' individuato tra gli organizzatori del traffico illecito rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche in contatto con Renzo Gatti, per la Procura perugina il cervello dell'associazione per delinquere e titolare della Raeegest di Gualdo Tadino. A Baldarelli vengono contestati 16 episodi di traffico e illecito di componenti anche pericolosi per decine di tonnellate.