Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dormiva in auto nel parcheggio di un supermercato, denunciato pregiudicato

L'uomo, 35 anni di Terni, non poteva rientrare nel comune di Perugia fino al marzo 2015: si è giustificato dicendo di cercare lavoro e non avere un pernotto

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

I controlli contro i furti notturni della polizia di Perugia hanno consentito di rintracciare e denunciare un pregiudicato di 35 anni, ternano, cui era stato notificato il Foglio di via obbligatorio dal capoluogo umbro. Un equipaggio della volante, nel transitare nel parcheggio adiacente un supermercato ad Olmo, ha notato una Toyota Yaris: al suo interno un corpo sdraiato nel vano portabagagli. Una volta destato e uscito, l'uomo ha giustificato la sua presenza sul posto in quanto era in cerca di lavoro e non poteva permettersi un pernotto in albergo. Dal controllo della polizia sono emersi, oltre a vari precedenti, il fatto che il 35enne non potesse rientrare nel comune di Perugia fino al 19 marzo 2015 in quanto ne era stato allontanato con foglio di via obbligatorio. E' stato pertanto denunciato e allontanato.