Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Con lo scooter rubato e la droga in tasca: giovane ternano denunciato

Esplora:
default_image

In sella con lui anche una minorenne senza casco

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Un giovane pregiudicato ternano è stato denunciato dalla polizia perchè trovato in sella a un motorino rubato. Gli agenti nel pomeriggio di giovedì durante un normale controllo, hanno intimato l'alt al giovane che si trovava su di uno scooter con una ragazza (come passeggero e senza casco). Il giovane, da quanto si apprende, agli agenti ha risposto "mi fermo più avanti" ma non ha rallentato e si è dato alla fuga in direzione Marmore. La polizia lo ha inseguito fino a quando il ragazzo non è rimasto con il mezzo impigliato in una recizione, perdendo l'equilibrio E finendo contro il cofano della Volante. Dai controlli lo scooter è risultato rubato due settimane fa e il ragazzo di 20 anni (senza patentino e con precedenti) è stato trovato anche con una dose di marijuana. I due sono stati portati in questura dove il ventenne è stato denunciato per ricettazione, guida senza patente e segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti, mentre la ragazza è stata riconsegnata ai genitori.