Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aula magna di Veterinaria gremita per la conferenza con Alessio Sakara

Esplora:

Tanti interventi di studenti e una lunga fila per foto e autografi

Federico Sabatini
  • a
  • a
  • a

Aula magna della Facoltà di Veterinaria gremita martedì mattina per la conferenza “la via del legionario, sport ed educazione” con il campione internazionale di arti marziali Alessio Sakara, primo italiano a competere nell'UFC (Ultimate Fighting Championship) la massima organizzazione mondiale di MMA (arti marziali miste). Tanti interventi di studenti e una lunga fila per foto e autografi ha suscitato la presenza di questo grande sportivo che è riuscito a catturare l'attenzione di moltissimi giovani grazie oltre che alla sua fama di atleta anche per il suo stile sincero e diretto. “Avevamo visto che Alessio girava per le scuole superiori a parlare della sua esperienza – ha spiegato Eugenio Farinelli, dirigente giovanile di Rinascita Universitaria, l'associazione che ha organizzato l'evento – e ci è sembrata una buona occasione per invitarlo anche all'Università di Perugia visto che si tratta di un grande esempio di vita”.  Servizio integrale nel Corriere dell'Umbria del 19 marzo 2014