Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Va a fuoco macchinario:incendio alla Sangemini

Le fiamme hanno lambito il tetto dello stabilimento, ma sono state circoscritte dai vigili del fuoco

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Un incendio scoppiato per cause sinora ignote, ha interessato nella tarda mattinata lo stabilimento delle acque minerali a Sangemini. La fiamme si sono propagate da un macchinario nel reparto dove si fonde il vetro per l'imbottigliamento: la fiammata iniziale è stata di grande entità ed ha lambito il tetto dello stabilimento. Grande lo spavento dei dipendenti impegnati nei turni di lavoro. Sul posto i vigili del fuoco intervenuti anche da Perugia e da Todi con più autobotti che in breve hanno avuto ragione delle fiamme. Grazie al loro tempestivo intervento è stato evitato che l'incendio si sviluppasse alimentato anche dai materiali infiammabili presenti nello stabilimento.