Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestati pregiudicati: a 24 anni deve scontare una pena di due anni e sei mesi per spaccio di droga

default_image

In manette anche un uomo di Roma condotto nel carcere di Spoleto

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I carabinieri delle Stazioni di Marsciano e di Collazzone, hanno arrestato, nelle rispettive giurisdizioni, due pregiudicati. A Marsciano è finito nei guai un 24enne, disoccupato romeno del luogo che colpito da un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Perugia, è stato condotto in carcere, dovendo espiare una pena di due anni e sei mesi a seguito di condanna per spaccio di sostanze stupefacenti. A Collazzone, invece, i carabinieri hanno rintracciato un uomo di Olevano Romano (Roma) di 59 anni, disoccupato, sul quale pendeva un ordine di carcerazione della Procura generale della Repubblica di Roma per detenzione e spaccio di stupefacenti, ricettazione e falsità materiale commessa da privato. Lo stesso, condotto nel carcere di Spoleto, dovrà scontare una pena di due anni e 3 giorni.