Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, polizza Rc auto più cara, stangata di inizio anno per oltre 23 mila automobilisti

Marina Rosati
  • a
  • a
  • a

Aumenti in vista per gli automobilisti umbri. Oltre 23.000 conducenti della regione, secondo l'analisi di Facile.it, vedranno salire la polizza responsabilità civile auto (Rc) a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2019. Dovranno infatti fare i conti con un peggioramento della propria classe di merito e, di conseguenza, un premio rc auto più caro rispetto a quello pagato l'anno prima; sempre in virtù dell'incidente causato. Per loro - secondo quanto fa sapere l'indagine di Facile.it - non sarà nemmeno possibile ricorrere alla nuova rc familiare. In termini percentuali si tratta del 4,32 per cento del campione analizzato (circa 4.800 preventivi di rinnovo rc auto raccolti in Umbria a dicembre 2019 tramite le pagine di Facile.it). Il valore, seppur superiore al valore nazionale che si ferma al 3,76 per cento, risulta in lieve calo rispetto al dato regionale rilevano lo scorso anno, quando era 4,53 per cento). (Leggi anche: Assicurazioni auto: ma quali sconti? Ecco la stangata in arrivo: per chi e perché). SERVIZIO COMPLETO NEL CORRIERE DELL'UMBRIA DI DOMENICA 5 GENNAIO 2020