Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calvi, primo comune dell'Umbria gemellato con Israele

La cerimonia di gemellaggio

Giuseppe Magroni
  • a
  • a
  • a

Una giornata storica per Calvi dell'Umbria. Giovedì 19 dicembre 2019 è stato sancito un gemellaggio con un paese d'Israele, Yessud HaMa'alah (nella Galilea) con il quale si avvierà un programma di relazioni ed interscambi culturali e di amicizia. Calvi risulta essere il primo Comune umbro a stringere un gemellaggio con un paese israeliano. Alla cerimonia erano presenti l'ambasciatore d'Israele in Italia Dror Eydar, il consigliere per gli affari pubblici Ariel Bercovich e il sindaco del paese gemellato Ilan Orr, il sindaco calvese Guido Grillini, i consiglieri Francesco Verdinelli (assessorato alla Cultura ed al Turismo) e Sandro Spaccasassi (assessorato all'Ambiente), vari consiglieri comunali, le autorità militari del paese, alcuni rappresentanti delle associazioni cittadine fra cui il presidente degli ‘Sbandieratori Carbium' Vincenzo Mazzucconi. Fra il pubblico era presente anche una cospicua rappresentanza degli istituti scolastici in quanto si prospettano proficue collaborazioni fra gli studenti dei due paesi. A fare da tramite all'iniziativa e promotrice è stata l'archeologa Victoria Mesistrano che vive da dieci anni in Italia.