Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, storica pasticceria di Castiglione del Lago compie 60 anni

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Tradizione e amore per il territorio sono le caratteristiche della pasticceria Cirimbilli, che ha festeggiato il sessantesimo anno di attività. Una società a gestione familiare nata dalla passione per la pasticceria e che è ormai un'icona per tutti gli abitanti di Castiglione del Lago. Adesso a gestire l'attività sono i figli del titolare storico, Mario, insieme a Francesca, una delle figlie, che ci racconta com'è nata la pasticceria Cirimbilli: “Tutto è partito da mio padre che all'età di 14 anni ha iniziato a lavorare per la pasticceria Piselli a Perugia, consegnando le paste con l'ape. A 18 anni ha poi aperto un negozietto in proprio sempre a Perugia, che ha dovuto lasciare subito dopo perché è dovuto partire per il servizio militare. A prendere in mano le redini di quest'attività è stato Alviero Bigi, storico ristoratore perugino che purtroppo ci ha lasciato da pochi giorni, e mio padre quando è tornato dal militare ha conosciuto l'allora sacerdote di Castiglione del Lago, don Renato Fressoia, che gli ha offerto un forno in paese fino ad allora gestito dal signor Fracassi”. Servizio completo nell'edizione di venerdì 3 gennaio del Corriere dell'Umbria