Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, picchiato per una dose di hashish da tre uomini di Marsciano

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Droga, alcol e arnesi da scasso, scattano sette denunce. I carabinieri della compagnia di Todi sono stati impegnati in una serie di controlli nel territorio. Due giovani di origine macedone e un terzo di origine rumena, tutti residenti a Marsciano, sono stati denunciati per aver aggredito e provocato lesioni a un giovane tossicodipendente del posto a seguito di una lite per una dose di hashish. A Gualdo Cattaneo un pregiudicato cinquantenne residente a Deruta e una donna di origine brasiliana sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso e deferiti, a piede libero, alla procura della Repubblica di Spoleto. A Todi un trentenne di Foligno è stato trovato alla guida della propria autovettura con un tasso alcolico superiore di tre volte rispetto al limite consentito e quindi denunciato per guida in stato di ebrezza e segnalato alla competente autorità amministrativa, con conseguente ritiro della patente. Infine, sempre a Todi, un minorenne è stato deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria per i minori per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.