Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Presunti maltrattamenti all'anziana madre: 45enne finisce nei guai

La donna è stata trovata con diverse lesioni: la prognosi è di 30 giorni

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Sono entrati in un'abitazione e davanti a loro si è presentata una scena preoccupante. Le condizioni igienico-sanitarie della casa in cui sono entrati, hanno da subito colto l'attenzione dei sanitari del 118. L'ambulanza è stata chiamata dalla stessa proprietaria della casa che accusando un malore ha subito contattato il 118. Sul posto anche i carabinieri della Stazione di Città di Castello. Dai controlli è venuto fuori che l'anziana donna viveva con i due figli entrambi disoccupati. Nell'abitazione i militari hanno trovato rifiuti e sporcizia. Le indagini  hanno mostrato uno scenario davvero inqiuetante, di maltrattamenti in famiglia. Maltrattamenti alla madre Uno dei figli, da quanto si apprende, sarebbe solito maltrattare la madre, arrivando anche alle mani. La donna è stata trasportata in ospedale in cui sono state riscontrate diverse lesioni, alcune delle quali non recenti. Per lei l'immediato ricovero. La prognosi è di 30 giorni. La situazione di forte degrado e di disagio in cui vive la famiglia, è stata immediatamente segnalata alla Asl e ai Servizi sociali. Il figlio 45enne che si sarebbe reso responsabile dei maltrattamenti, è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni.