Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foligno, dieci posti di lavoro a rischio tra gli appalti ex Ogr

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Resta appeso ad un filo il destino di dieci lavoratori degli appalti ferroviari alle Officine manutenzioni cicliche di Foligno (le ex Ogr). Che ora rischiano il posto dopo che la ditta che si è aggiudicata la gara ha presentato nei giorni scorsi il conto degli esuberi (dieci appunto, su diciotto in totale). Lasciando poco margine alla trattativa sindacale. Ora la palla passa a Trenitalia, chiamata ad intervenire al più presto.