Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, consigliere comunale del Movimento 5 stelle di Città di Castello accusato di rapina a mano armata

Francesca Marruco
  • a
  • a
  • a

Un consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Città di Castello, Marco Gasperi, è indagato dalla Procura di Perugia per rapina. L'uomo è stato recentemente raggiunto da un avviso di conclusione delle indagini effettuate dai carabinieri coordinati dal pm, Anna Maria Greco. Secondo quanto emerso, la Procura lo ritiene responsabile della rapina a mano armata avvenuta il 10 aprile scorso nella sala scommesse del tifernate, "Gold Faraone". Un uomo a volto travisato era entrato armato di pistola e si era fatto consegnare l'incasso dalla dipendente. Secondo l'accusa, la sua responsabilità è provata da una perizia effettuata dai militari del Ris. Gasperi, che in passato si è candidato come sindaco, si difende e si dice assolutamente sereno. Secondo lui si tratta di uno scambio di persona.