Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Operai trovanodue bombe a manoin una cisterna

Il ritrovamento è avvenuto in prima mattinata in via Pinturicchio, nel cuore di Perugia. Gli ordigni probabilmente risalgono alla seconda guerra mondiale

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

La scoperta è stata fatta dagli operai dei una ditta edile. Che mai si sarebbero potuti immaginare di trovare, in una cisterna appena svuotata, due bombe a mano con molta probabilità risalenti alla seconda guerra mondiale. Fatto scattare l'allarme, i due ordigni sono stati presi sotto il controllo della questura che ha inviato sul posto una volante. Atteso a breve l'intervento degli artificieri. Il ritrovamento è avvenuto in prima mattinata in via Pinturicchio, nel cuore di Perugia.