Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia dilaga a Gubbio: doppio Eusepi, Mazzeo, Moscati e Nicco

Esplora:
foto Oreste Testa

Il grifo spietato domina la scena (anche due pali), i lupi erano partiti bene

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

  Mazzata per il Gubbio. Nel derby con il Perugia, i lupi perdono per 5 a 0. Segna al 6' Eusepi che raccoglie una respinta del portiere su tiro di Fabinho. Un minuito prima il Gubbio che era partito molto bene era andato viciono al gol in mischia, ma prima Koprivec ma poi un difensore hanno salvato sulla linea. Partita a viso aperto, bei ritmi. All'11' è Mazzeo che con un colpo di testa da distanza ravvicinata su traversone di Fabinho, non trova lo specchio lo specchio della porta. Al 20' palo di Nicco dalla distanza e un minuto dopo il gol di Mazzeo: traversa di Fabinho dalla sinistra, testa Eusepi di sponda per Mazzeo che ben appostato ancora di testa insacca. Il 3-0 arriva su calcio di rigore, trasformato da Eusepi, penalty decretato per un fallo di mano in area. Il Gubbio è pericoloso con Falconieri al 40' e il Perugia prende un altro legno con Fabinho al 44'. E' una bella partita con i lupi che riescono a manovrare e ad arrivare sulla tre quarti ma senza trovare finalizzazioni. Al 47' Baccolo ha la palla per segnare ma sbaglia la mira da posizione centrale. Nella ripresa la quarta marcatura: il solito Fabinho, incontenibile, trova Moscati che con un rasoterra fa 4-0 (è il 2'). Al '14 il Perugia segna ancora, questa volta con Nicco. Il risultato finisce per 5-0.  GUBBIO (5-3-2): Pisseri 5.5; Laezza 5, Tartaglia 5.5, Radi 6 (1' st Falzerano 5.5), Ferrari 5.5, Belfasti 5 (29' Procacci Sv); Malaccari 6, Badara Sarr 5.5, Baccolo 5; Falconieri 6 (36' st Caccavallo Sv), Longobardi 5. (A disposizione: Cacchioli, Domini, Di Francesco, Luparini). All. Bucchi 5. PERUGIA (4-3-3): Koprivec 6; Conti 6, Comotto 6.5, Scognamiglio 6.5, Sini 6 (18' st Vitofrancesco 6); Moscati 8, Filipe 6, Nicco 7.5 (28' st Sprocati 6); Mazzeo 7, Eusepi 8, Fabinho 8 (36' st Henty 6). (A disposizione: Stillo; Daffara, Sprocati, Bijimine, Insigne). All. Camplone 8.  Arbitro: Ivano Pezzuto di Lecce 6 (assistenti Marco Leali di Brescia e Gianluca Maspero di Como). Reti: 5' e 30' (rig.) Eusepi, 21' Mazzeo; 2' st Moscati, 14' Nicco. Note: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni: 3.677 spettatori (di cui 1.400 da Perugia) per un incasso di 31.709,89 euro. Ammoniti Longobardi, Belfasti e Radi. Angoli 7-0. Recupero pt 4', st 3'.