Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Incontro in Provinciatra il presidente Guasticchie il questore D'Angelo

Guasticchi: "In questi ultimi mesi - ha detto il presidente - encomiabili sono stati gli sforzi compiuti per innalzare i livelli di controllo e di sicurezza sul territorio"

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Ricevuto dal presidente della Provincia Marco Vinicio Guasticchi il questore Niccolo' Marcello D'Angelo promosso alla Direzione centrale immigrazione e frontiere della Polizia di Stato a Roma. L'ente sottolinea in una nota che si e' trattato di un incontro all'insegna "della cordialita' e della stima profonda". Guasticchi, a nome dell'intera Provincia, ha espresso a D'Angelo gratitudine per il servizio svolto dalla polizia di Stato sotto la sua guida in questi due anni a Perugia. "In questi ultimi mesi - ha detto il presidente - encomiabili sono stati gli sforzi compiuti per innalzare i livelli di controllo e di sicurezza sul territorio che hanno fatto registrare brillanti risultati soprattutto in termini di riduzione del fenomeno droga". Entrambi hanno quindi riconosciuto quanto preziosa sia stata la sinergia messa in atto tra la Provincia e le forze dell'ordine locali attraverso l'utilizzo della polizia provinciale. Guasticchi ha infine formulato a D'Angelo gli auguri per un buon proseguimento di carriera.