Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tombolata nel reparto di oncologia: sorrisi, brindisi e divertimento

L'iniziativa organizzata dall'associazione Avanti Tutta. Presente anche la iena Mauro Casciari

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

E' incontenibile la gioia di Leonardo Cenci, presidente di Avanti Tutta! l'associazione onlus che ha organizzato la prima tombolata in un ospedale. "Non penso di esagerare - dice Cenci - ma le cento persone che la notte scorsa erano a vario titolo nella struttura di oncologia del Santa Maria della Misericordia hanno vissuto emozioni incancellabili. Far sorridere le persone ricoverata in ospedale per una patologia oncologica non deve essere semplice, ma noi ci siamo riusciti e di questo voglio ringraziare il personale medico, l'amico Ilio Liberati, Marcelo Ze Maria e Mauro Casciari che non a caso è il presidente onorario della nostra associazione". Casciari ha messo in palio per la tombolata un televisore ultrapiatto che poi è stato donato dal vincitore. Cenci e l'assessore al Comune di Perugia si sono alternati nell'estrazione dei numeri della tombola e come accadeva un tempo, per ogni numero c'erano commenti e significati legati alle storie dei pazienti e dei loro familiari. Tutti hanno voluto testimoniare con un brindisi alla mezza notte il loro apprezzamento per l'iniziativa che alimenta il progetto di umanizzazione in atto al Santa Maria della Misericordia che da tempo ha introdotto pratiche cliniche per il controllo del dolore.