Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, albero di Natale più grande del mondo, attesa a Betlemme per l'accensione

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Parte oggi, giovedì 5 dicembre, la delegazione eugubina che sabato sera sarà presente nella grotta della Natività a Betlemme per la cerimonia dell'accensione dell'Albero di Natale più grande del mondo sulle pendici del monte Ingino. Per approfondire leggi anche: L'accensione sarà suggestiva Sarà il Custode di Terra Santa Padre Francesco Patton ad azionare il contatto. Con lui, come detto, la delegazione composta per il Comune dalla vice sindaco, Alessia Tasso e dal dirigente Matteo Morelli. Per la Diocesi sarà presente il vicario generale, don Fausto Panfili, per il Comitato Albero di Natale il vice presidente, Francesco Ragnacci e il consigliere Roberto Prudore. Saranno invece presenti a Gubbio il sindaco di Betlemme, Tony Salman e padre Ibrahim Faltas, direttore delle scuole di Terra Santa e membro del Discretorio della Custodia di Terra Santa. Ad assicurarsi il corretto svolgimento della cerimonia di accensione sarà Fìdoka, azienda maceratese Internet provider di Ripe di San Ginesio cui per il quarto anno consecutivo è stato affidato il prestigioso incarico e che si occuperà della connessione wifi per pilotare i meccanismi di accensione da internet e per monitorarne il funzionamento, ma anche della connessione in piazza per la corretta trasmissione in streaming della cerimonia da Betlemme Mancano due giorni alla 39esima accensione dell'Albero di Natale (la prima nel 1981), nato dalla geniale intuizione dello scultore-scalpellino Enzo Grilli che, l'anno prima aveva acceso la prima stella sulla basilica di Sant'Ubaldo. In occasione della cerimonia ci saranno diverse modifiche alla circolazione: divieto di sosta con rimozione dalle ore 8 alle 22 e comunque fino al termine della cerimonia nel parcheggio a pagamento di Piazza Quaranta martiri. Divieto di transito e di sosta con rimozione in tutto il centro storico, così come definito dal limite della Ztl perimetrale e da largo di Porta Marmorea dalle 14 alle 22; divieto di sosta con rimozione nell'area retrostante la garitta della polizia municipale, dalle ore 14 alle ore 22 ad esclusione dei veicoli delle autorità partecipanti alla cerimonia. Inoltre ci sarà divieto di transito dalle 17 fino al termine della manifestazione in via Matteotti, in via Perugina, a partire dall'intersezione con via don Minzoni, ed in via Campo di Marte a partire dall'intersezione con via del Montello. Infine la chiusura del transito ai veicoli non autorizzati dei varchi di accesso alla Ztl perimetrale secondo il seguente prospetto: Porta Castello, Porta Vittoria, Porta Romana, via Reposati dalle ore 14 alle ore 6 del giorno seguente; via Cavour dalle ore 11 alle 6 del giorno seguente; chiusura fisica delle porte di accesso alla città dalle ore 14 alle 22. Euro Grilli