Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trovato morto nel fosso, la verità dall'autopsia

default_image

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Sarà solo l'autopsia con l'esame del  Dna a stabilire con certezza a chi appartiene il cadavere rinvenuto martedì sera in una canale a Po' Bandino, frazione del Comune di Città della Pieve. L'accertamento verrà eseguito oggi dal medico legale Marta Bianchi. Al momento sull'identità del corpo rinvenuto per caso da una donna che stava portando a spasso il cane ci sono solo supposizioni. Potrebbe trattarsi di un uomo scomparso nei primi giorni di novembre.