Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

“Divagazioni perugine” di Sandro Allegrini, presentazione al teatro Morlacchi

Con Roberto Segatori (sociologo), Paolo Bartoli (antropologo) e l'assessore alla cultura del Comune di Perugia Andrea Cernicchi

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Lunedì 9 dicembre alle ore 17  al Teatro Morlacchi di Perugia presentazione di “Divagazioni perugine” di Sandro Allegrini, con Roberto Segatori (sociologo), Paolo Bartoli (antropologo) e l'assessore alla cultura del Comune di Perugia Andrea Cernicchi. Si tratta di un volume che, in circa 600 pagine, racconta il modo di parlare e di stare al mondo dei perugini della città e del contado. Oltre 10 mila i termini e i modi di dire censiti nell'opera, proposta come sintesi dei primi 4 volumi di “Frammenti” e di un dialogo ininterrotto coi lettori che si protrae da diversi anni. Ne parlerà con l'autore l'assessore Andrea Cernicchi che assecondò come primo sostenitore la nascita della peruginissima Accademia del Dónca, ormai alla svolta dei 2500 iscritti.  Note antropologiche di Paolo Bartoli, che già accompagnò l'autore nell'avventura del “Gripheroticus”. L'aspetto sociologico sarà trattato da Roberto Segatori, studioso dei fenomeni socio-culturali del nostro territorio e autore della nota introduttiva al volume, dal titolo “Il tradimento involontario di un amante”. Illustrazioni perugine della pittrice del Dónca Serena Cavallini. Montate in slide dal tecnico informatico del Dónca Leandro Battistoni. La lettura di passi di particolare efficacia si alternerà all'esposizione dei relatori.