Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Una bella Grifo domata dalla Torres, Sciurpa positivo: Ripartiamo da qui

In Sardegna si conclude 3-0 ma con le campionesse d'Italia le biancorosse hanno tirato fuori la stoffa

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

  La Torres si impone sulle grifone di Sciurpa e finisce 3-0 ma la formazione biancorossa, dopo aver sfiorato il vantaggio in apertura nel primo tempo, nel complesso non sfigura. Per il tecnico perugino, quindi, si tratta di andare avanti: “Ripartiamo da questa prestazione”. Sciurpa ha riproposto il 4-4-2 che aveva già convinto a Chiasiellis, con la giovane Fiorucci Giulia alle spalle della Pugnali in attacco. A centrocampo, spazio a Proietti e Ricci sugli esterni e al consueto duo di mediani, Pederzoli – Corinna Fiorucci. Dietro si è rivista la Bordellini, al fianco della Saravalle, con Monetini e Parise sulla linea dei terzini. TORRES (4-2-3-1): Criscione; Tucceri, Bartoli, Piacezzi (43' pt Maglia), Bartoli, Motta; Conti (28' st Campesi), Gaggi (43' pt Domenichetti); Iannello, Panico, Fuselli; Marchese. A disp.: Thalmann, Maglia, Carboni. All.: Tesse. GRIFO PERUGIA (4-4-2): Cucchiarini; Monetini, Saravalle, Bordellini, Parise (23' st Cianci); Ricci, Pederzoli, Fiorucci C., Proietti; Pugnali, Fiorucci G. (28' st Bianchi) A disp.: Monsignori, Cianci, Ferretti. ARBITRO: Maranesi di Ciampino (Puggioni – Secchi) MARCATORI: 25' pt Fuselli, 9' e 24' st Panico