Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arrestato due volte per furto in quattro giorni

default_image

Francesca Marruco
  • a
  • a
  • a

E' stato arrestato due volte in neanche quattro giorni. Sempre per furto. Sempre commessi al centro commerciale di Collestrada. E, in entrambi i casi, il giovane di origine marocchina di appena 19 anni, è stato rimesso in libertà e senza alcun obbligo dai giudici che hanno convalidato il suo arresto. L'ultimo è avvenuto domenica mattina: il ragazzo è stato beccato all'interno del centro commerciale dopo aver rubato un giubbotto invernale di marca da un negozio di articoli sportivi. Un capo di abbigliamento del valore di qualche centinaia di euro. Il giovane, dopo essere stato notato dai dipendenti del negozio, è stato poi bloccato dagli agenti della squadra volante della questura di Perugia (diretti da Veronica Di Francesco) che sono stati chiamati per intervenire. I poliziotti lo hanno perquisito e addosso, come risulta in atti, gli hanno trovato il giubbotto marca Colmar di colore nero che aveva un vistoso taglio dove prima c'era la placca antitaccheggio. Visto che il capo ormai era deteriorato non è stato neanche possibile restituirlo ai titolari del negozio. Il ragazzo, come diposto dal pm di turno, Gennaro Iannarone, è stato quindi messo ai domiciliari e, ieri mattina è comparso in tribunale per la convalida dell'arresto. Il giudice Sonia Grassi lo ha convalidato e lo ha rimesso quindi in libertà.