Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marini e le aliquote Irpef: "Scelta la strada dell'equità"

Esplora:

La governatrice: "Progressività delle aliquote che mantiene invariato il gettito fiscale complessivo"

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La Regione e l'Irpef. La governatrice Catiuscia Marini ha spiegato che "con una progressività delle aliquote, che, mantenendo invariato il gettito fiscale complessivo, salvaguarda le fasce più deboli, tutela il ceto medio e chiede un ragionevole e sostenibile sforzo, senza alcuna 'stangata', alle fasce di reddito superiori, la Regione dell'Umbria ha scelto la strada dell'equità". La presidente della giunta regionale Marini ha illustrato la sua posizione insieme all'assessore regionale al bilancio dopo l'approvazione da parte dell'esecutivo della rimodulazione delle aliquote dell'addizionale regionale all'Irpef. La cui proposta erara stata approvata in giunta e adesso dovrà  essere esaminata e discussa dal consiglio regionale.