Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto in Albania, altra violenta scossa: si aggrava il bilancio dei morti

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Nuova scossa di terremoto di magnitudo 5.1 a 23 chilometri da Mamurras, al largo della costa albanese, appena a nord della prefettura di Durazzo, seguito poco prima e nella stessa area da un'altra di magnitudo 4.5. Le ha registrate l'istituto sismologico statunitense, così come altre scosse di potenza uguale o inferiore a 4.5. Si aggrava il bilancio del terribile sisma. Sale a 40 il numero dei morti, a due giorni dal violento sisma che ha colpito in particolare l'area di Durazzo e di Thumane. In quest'ultima città sono state interrotte le ricerche dei sopravvissuti, perché si ritiene che non vi siano altre persone sotto le macerie degli edifici. Dei 40 morti, 39 sono stati identificati e i nomi compaiono in una lista diffusa dal governo di Tirana. Tra di loro anche quattro bambini tra i tre e gli otto anni. In tutto, 45 persone sono state tratte in salvo da martedì, i feriti sono oltre 650.