Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

E' Fausto Savini il candidato sindaco per i seguaci di Beppe Grillo

Fausto Savini con Tiziana Ciprini

Lui dichiara: "Sono solo un portavoce e un riferimento per le istanze dei folignati"

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Il Movimento 5 stelle di Foligno ha avviato ufficialmente la campagna elettorale per piazzare la bandiera pentastellata sul torrino comunale. E' quindi l'architetto Fausto Savini, 45 anni, il candidato sindaco che guiderà i seguaci di Beppe Grillo alle elezioni amministrative della prossima primavera. Al ballottaggio hanno partecipato 114 dei 244 iscritti aventi diritto al voto (46,7%). Le preferenze si sono così ripartite: Fausto Savini 47,4%, Sergio Bísori 22,8%, Maria Grazia Carbonari 19,3%, voti nulli o non validi 10,5%. “Sono solo un portavoce - ha dichiarato a caldo il neo candidato sindaco pentastellato - il punto terminale delle istanze dei folignati, solo un membro della squadra di governo che abbiamo messo insieme per scrivere a più mani con i cittadini il programma che permetta di cambiare radicalmente l'approccio di questa città allo sviluppo, la sostenibilità e la partecipazione alla vita delle istituzioni”.