Enigma, la decifrazione di un codice alla base di una vittoria cruciale

perugia

Enigma, la decifrazione di un codice alla base di una vittoria cruciale

Dal 20 novembre al 5 dicembre una mostra organizzata anche dall'associazione Amici di Polonia articolata in un convegno e in laboratori

18.11.2013 - 15:40

0
La risoluzione di un enigma. Che, in questo caso, ha salvato molte vite umane. La decifrazione del codice Enigma, la macchina usata dai tedeschi per inviare messaggi segreti, durante la seconda guerra mondiale, ha infatti favorito la vittoria degli alleati sul nazismo e la successiva fine del conflitto. L’ambasciata della Repubblica di Polonia, in collaborazione con la Regione Wielkopolska e l’Associazione Amici di Polonia in Umbria promuove una mostra che, anche attraverso un convegno e alcuni laboratori, celebrerà gli avvenimenti, mettendo soprattutto in evidenza il contributo dei matematici polacchi nella soluzione del problema. I temi del convegno e le caratteristiche delle mostra e dei laboratori successivi, verranno presentati lunedì 18 novembre, alle ore 11.00, presso la sala Pagliacci, alla presenza del presidente Marco Vinicio Guasticchi, dell’assessore alle Attività Culturali, Donatella Porzi, di Giorgio Faina, ordinario di matematica ed informatica presso l’Università di Perugia, Massimo Giulietti, associato di Matematica ed Informatica, Luca Gammaitoni, direttore del Nips Laboratory, del Dipartimento di Fisica e Lino Conti, ordinario di Lettere e Filosofia, della medesima Università.

Il convegno, che si terrà mercoledì, alle ore 15.00, nella sala del consiglio provinciale, sarà dedicato a “Passato, presente, futuro della crittografia” e sarà aperto dall’intervento di Marek Graiek, coideatore della mostra stessa, incentrato sulla “vittoria della matematica”, seguito da altri interventi che spazieranno dalla storia della crittografia, alle problematiche relative alla rivoluzione della comunicazione digitale sino al ruolo della matematica nella tutela della privacy. Al convegno seguirà l’inaugurazione, nella Loggia di Ponente adiacente la sala del consiglio, della mostra “Cifrare e decifrare: linguaggi nascosti” che da titolo all’evento, con, in contemporanea, nella sala delle Conferenze "Umberto Pagliacci”, di una dimostrazione sul funzionamento della macchina da parte di Bruno Grassi dell’associazione Rover Joe. La mostra rimarrà aperta dal 20 novembre al 5 dicembre, dal lunedì al venerdì: ore 9.00-12.30/ 15.00-17.30.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti
USA

Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti

È stato arrestato il poliziotto Derek Chauvin, che a Minneapolis ha immobilizzato a terra George Floyd schiacciandogli un ginocchio sul collo, finché l’uomo è morto. Lo ha fatto sapere il commissario alla Sicurezza pubblica del Minnesota, John Harrington. L’arresto arriva dopo tre notti di violente proteste, che si stanno diffondendo in varie città del Paese (video AskaNews) compreso l'assalto a ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Amici Speciali, chi sono i quattro finalisti: Michele Bravi, Irama, Alessio Gaudino e The Kolors

Stash dei The Kolors

TELEVISIONE

Amici Speciali, chi sono i quattro finalisti: Michele Bravi, Irama, Alessio Gaudino e The Kolors

I quattro finalisti che si giocheranno la vittoria finale di "Amici Speciali" sono Michele Bravi (clicca qui), Irama (clicca qui), Alessio Gaudino e i The Kolors. Nella terza ...

30.05.2020

Michele Bravi tra i finalisti di "Amici Speciali". Ringrazia Maria De Filippi e si commuove. Il video

Michele Bravi è di Città di Castello e ha 25 anni

TELEVISIONE

Video Michele Bravi vola in finale ad "Amici Speciali" e si commuove

Michele Bravi è uno dei quattro finalisti di "Amici Speciali", il programma che ha riportato in televisione alcuni dei più amati protagonisti delle passate edizione del ...

30.05.2020

Stasera in tv 30 maggio "Aspettando le parole": Gramellini intervista Lippi. Tra gli ospiti De Luca e Nespoli

TELEVISIONE

Stasera in tv 30 maggio "Aspettando le parole": Gramellini intervista Lippi. Tra gli ospiti De Luca e Nespoli

Stasera in tv 30 maggio torna l'appuntamento con il talk "Aspettando le parole" condotto da Massimo Gramellini (Rai 3 ore 20,30). L'intervista di apertura sarà con Marcello ...

30.05.2020