Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Striscia la notizia, pagamenti fantasma nello spettacolo: il caso parte da Perugia, umbri tra le vittime

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Parte da Perugia la presunta truffa dei pagamenti fantasma nel mondo dello spettacolo denunciata dalla trasmissione televisiva “Striscia la notizia” nella puntata di giovedì 21 novembre. Per approfondire leggi anche: GUARDA qui il servizio di Valerio Staffelli Nel mirino del tg satirico di canale 5 è finita l'agenzia “Lo showroomdello spettacolo” fondata nel 2006 proprio a Perugia dalla cantante e imprenditrice “umbro-sarda”, Muriel Mamusi. Adesso la sede di via Mario Angeloni risulta chiusa ma l'eco delle polemiche è forte. Anche perché tra gli artisti che si dicono raggirati ci sono molti umbri. Valerio Staffelli ha pubblicato questo post sul caso sulla sua pagina Facebook.