Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il ritorno in Umbria di Matteo Salvini scatena le sardine

Le sardine a Perugia (Foto Belfiore)

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Mentre Matteo Salvini fa il pieno alla Città della Domenica per la festa della vittoria organizzata dalla Lega, le sardine invadono il centro storico di Perugia (LEGGI l'articolo). In migliaia si sono ritrovati in piazza della Repubblica e lungo corso Vannucci (GUARDA LE FOTO delle sardine) per far vedere che il centrosinistra “ancora c'è, a dispetto di quello che  vogliono far credere in molti”. Dall'altra parte della città il leader del Carroccio incita i suoi “a fare squadra, a tirare fuori i problemi della regione e a dire agli umbri come l'ha lasciata la sinistra. Bisogna tenere vivo questo entusiasmo - ha detto ancora il Capitano - perché proprio l'Umbria può e deve essere un modello per le altre regioni” (GUARDA IL VIDEO Matteo Salvini a Perugia: "Sardine? Mi occupo dell'Umbria reale"). La presidente Donatella Tesei ha presentato la giunta mettendo in evidenza alcune emergenze come post sisma, macchina organizzativa e trasporti. Servizio completo con interviste, foto e approfondimenti nell'edizione di domenica 24 novembre del Corriere dell'Umbria