Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Auto divorata dal fuoco:spunta l'ipotesi del doloE' caccia al piromane

L'auto distrutta dalle fiamme

Inquietante episodio in via Tre Venezie: la vettura appartiene a un fornaio. Indagini a tutto campo

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

Spunta l'ipotesi del dolo dietro l'incendio che all'alba di ieri ha distrutto una Peugeot station wagon parcheggiata in via Tre Venezie che taglia in due Borgo Bovio. C'è chi ha pensato alla bravata di qualche baby gang durante la notte di Halloween, ma non si escludono ipotesi più inquietanti, come quella di un avvertimento minatorio. L'auto appartiene a un fornaio della zona che non ha saputo fornire indicazioni sulle cause dell'incendio. La polizia lascia aperte tutte le piste.  Servizio completo nel Corriere dell'Umbria del 2 ottobre A cura di Antonio Mosca